Questo sito contribuisce alla audience di

Se vuoi sbloccarti, lanciati!

Il nostro errore più grave è amarci soltanto quando le cose vanno bene. Ed invece non dobbiamo mai smettere di approvarci, accettarci e amarci perché il nostro Sé Istintivo è assetato di carezze,[...]

Il nostro errore più grave è amarci soltanto quando le cose vanno bene. Ed invece non dobbiamo mai smettere di approvarci, accettarci e amarci perché il nostro Sé Istintivo è assetato di carezze, baci e attenzioni. E quando tutto ciò gli viene negato ha paura, scatta il suo orgoglio ferito e la rabbia e si oppone ai cambiamenti. Continuando invece ad amarci ed accettarci anche nei momenti difficili, conserviamo la lucidità mentale e la fiducia in noi stessi che alimentano l’entusiasmo e la voglia di cambiare ed affermarsi.

Il nostro compito è quello di accrescere la nostra consapevolezza al fine di potenziare l’Io Cosciente ed essere in condizioni di integrare e sintonizzare tra di loro i due emisferi cerebrali. L’integrazione emisferica ci consente di fruire dell’intuito, della creatività e della capacità di sintesi che sono le virtù dell’emisfero destro, e di integrare tali qualità con la logica, la razionalità e la capacità di analisi che sono i pregi dell’emisfero sinistro, condizioni queste indispensabili alla piena realizzazione professionale e personale e al raggiungimento della pace interiore. Fino a quando manca la sintonia tra i due emisferi cerebrali, l’Io Cosciente è debole e siamo afflitti da conflitti interiori e in guerra con noi stessi.

Il nostro imperativo è conoscere, dunque, le immense potenzialità, ma anche le insidiose debolezze del nostro Sé Istintivo che, pur essendo illogico e irrazionale, gestisce tutte le emozioni influenzando in ogni istante il nostro umore e il nostro comportamento. La consapevolezza della fragilità della nostra parte istintiva fa emergere il ruolo primario dell’Io Cosciente per superare l’ignoranza, la pigrizia, le paure, l’orgoglio, l’egoismo e le resistenze al cambiamento.

Ed è proprio questa la vision di questo saggio che insegna ad evitare gli eccessi, a vincere i blocchi interiori e a credere in se stessi, il che ci consente di raggiungere la serenità, l’equilibrio, la saggezza e la prosperità, diventando una guida sicura e un punto di riferimento per gli altri!