Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Fotografia con il celestron nexstar 114 gt

Domanda

E' possibile con una macchina fotografica digitale da 5Mp applicata (come?) al celestron nexstar 114 gt fare fotografie decenti di pianeti o galassie? Si può scattare diverse pose e poi in fase di elaborazione sovrapporre diversi strati ognuno con una posa del soggetto ottenendo una foto migliore di una posa singola? grazie Ambrogio

Risposta

La fotografia digitale attraverso i telescopi è particolarmente semplice e permette virtualmente a chiunque di riprendere Luna e pianeti ottenendo talvolta risultati sorprendenti. Molto più difficile e peritosa la ripresa di oggetti deboli (nebulose, galassie, eccetera), che può essere tentata in un secondo tempo, dopo aver acquisito un po' di pratica.

Il metodo da utilizzare per fare riprese di oggetti luminosi (anche terrestri e naturalistici) è senz'altro quello detto afocale. Per realizzarlo basta accostare la macchina fotografica all'oculare del telescopio preventivamente puntato e messo a fuoco sul soggetto da riprendere.

Una qualsiasi telecamera o fotocamera digitale (persino quelle dei telefonini, come anche le webcam) permetterà di immortalare facilmente la Luna e i pianeti.

Un supporto fisso che mantenga in posizione l'apparecchio di ripresa all'oculare non è necessario nelle riprese notturne (mentre di giorno è obbligatorio per evitare fastidiose luci parassiti provenienti dall'ambiente esterno), ma è comunque consigliabile. Esistono molti siti di aziende (anche italiane, come la ditta COMA di Lolli Adriano) presso i quali si possono ordinare adattatori per fissare la fotocamera all'oculare.

La fase di elaborazione successiva, al computer, è molto importante e può essere eseguita in molti modi, sia con la somma di più riprese, sia con software per l'elaborazione di singole riprese.

amb*** - 18 anni e 3 mesi fa
Registrati per commentare