Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Heyford PLUTONE 114C Vs. Skywatcher 130 eq motor

Domanda

Ciao mi chiamo Andrea e sono un grande appassionato di astronomia e di fisica in genere...(tantè che frequento la facolta di fisica)..dopo tanti tiri e molla ho deciso di aquistare il primo telescopio. Ora, vorrei un consiglio su due telescopi che ho selezionato in base a vari fattori: economico, cosa voglio vedere (cielo profondo), ecc; pero ho forti dubbi riguardo il livello qualitativo. I telescopi sono: 1) "Skywatcher 130 eq motor": Diametro: 130 mm. Focale: 900 mm Rapporto focale: f/6.9 Schema ottico: Newton A corredo: Cercatore 6x24 Montatura equatoriale EQ2 Oculare Super 10 Ø 31.8 Oculare Super 25 Ø 31.8 Treppiede in alluminio motore di inseguimento per l'A.R.con pulsantiera e lente di Barlow 2x 2) "Heyford PLUTONE 114C" Diametro: 114mm Focale: 1000mm Apertura relativa: f/8,8 Schema ottico: riflettore Newton con motlipilcatore di focale Guadagno luminoso (occhio umano =1): 265X Potere risolutivo teorico (Dawes) = 1,0 arcsec Magnitudine limite visuale: 12,0 Cercatore: 6x30 Montatura: equatoriale alla tedesca tipo EQ3A Treppiede: in acciao tubolare, regolabile in altezza, vassoio portaccessori Oculari in dotazione: K9 (90X) e K20 (50X) diametro 31,8mm Quale mi consigli??? Grazie per la cortese attenzione

Risposta

Dovendo scegliere tra gli strumenti che hai indicato non avrei dubbi: scarterei il 114!

Il motivo principale di tale scelta sono le prestazioni, nettamente a favore del newtoniano "lungo" da 130. Non è solo il diametro, ma anche lo schema ottico, a giocare a favore dello Skywatcher. È risaputo infatti che per "accorciare" un Newton è necessario utilizzare un gruppo ottico aggiuntivo che, anche se fosse di qualità eccellente, degraderebbe comunque la qualità dell'immagine.

Inoltre dici di essere interessato soprattutto al profondo cielo, ed è proprio in questo campo che si avvertirebbe la superiorità del 130, che ha un diametro maggiore e un rapporto focale inferiore (f/6,9 contro l'f/8,8 del 114).

Infine c'è da tenere presente che la differenza di prezzo (su internet leggiamo 229€ per il 114 e 329€ per il 130), è parzialmente colmata dal fatto che lo Skywatcher è già motorizzato (il motore per l'Heyford Plutone 114c costa 69€) e quindi, di fatto, si riduce a solo 31€.

In ogni caso lo Skywatcher non è a sua volta esente da problemi. Se l'ottica è interessante, la meccanica lascia molto a desiderare: la montatura infatti è una Eq2, la stessa che viene usata per l'Heyford 114, che in questo caso risulta sottodimensionata. Sarà appena sufficiente per l'uso del telescopio in visuale, e risulterà problematica per l'uso astrofotografico.

Per questo motivo, contrariamente a quanto faccio di solito, stavolta ti consiglierei di uscire dal budget e puntare sullo SKY-WATCHER 150 EQ3: montatura adeguata, 2cm in più di diametro (si sentono!) e un rapporto focale più aperto (ideale per osservazioni e soprattutto foto del profondo cielo). Lo vedo venduto a 529 Euro contro i 329 della versione da 130mm, ma è molto più promettente!

Auguri per fisica!

bal*** - 14 anni e 2 mesi fa
Registrati per commentare