Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Salve\n\nMi chiamo Stefano e fortunamatamente fra pochi giorni acquisterò il mio primo telescopio.\n\nAvendo un budget di 800 Euro, sono rimasto colp

Domanda

Salve Mi chiamo Stefano e fortunamatamente fra pochi giorni acquisterò il mio primo telescopio. Avendo un budget di 800 Euro, sono rimasto colpito dalle caratteristiche di un RKS NA1526 EQ5 con specchio asferico. Im merito a questo volevo farle qualche domanda: - lo specchio asferico, cosi come viene definito, offre veramente performance di tutto rispetto? - Mi darà soddisfazioni nell'osservazione del profondo cielo e dei pianeti? - Molti amici mi hanno consigliato di non spendere troppe centinaia di euro per un telescopio se utilizzato in città, poichè la qualità ottica dello strumento sarà comunque limitata dalle condizioni del cielo cittadino, è vero? Le mie domande sarebbere tantissime, ma per ora mi fermo qui Grazie 1000 a presto Stefano

Risposta

Rispondo con ordine

1) un telescopio riflettore così spinto (F/4,4!) deve avere uno specchio asferico, altrimenti sarebbe quasi inutilizzabile, con un campo corretto minuscolo. Ciò detto resta da vedere se le prestazioni sono veramente all'altezza.

2) E' un telescopio rivolto alle osservazioni a basso ingrandimento e a grande campo, e alla fotografia, a fuoco diretto, di oggetti deboli ed estesi. Questo, sommato alla notevole ostruzione (che non trovo dichiarata nei siti degli importatori), fa pensare che non ci sia da aspettarsi un rendimento super sui pianeti.

3) Il telescopio RKS NA1526 EQ5 costa 790,00 euro IVA inclusa: se è tanto o poco dipende anche dalla disponibilità dell'acquirente. Alternativo a quello che citi può essere lo SkyWatcher 750 mm f/5 su montatura EQ3, che costa 463,00 euro. Naturalmente la qualità del cielo è limitante per ogni telescopio, ma a parità di cielo il telescopio più potente vedrà comunque di più e meglio.

ste*** - 18 anni e 4 mesi fa
Registrati per commentare