Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Skywatcher Skyliner Dobsonian 6" 150mm

Domanda

Salve e complimenti per questo bello spazio astronomico, sono alle prese con l'acquisto del mio primo telescopio. Ho preso in esame molti modelli in relazione al mio budget e questo modello Skywatcher Skyliner Dobson 150mm 6" ci rientra giusto giusto. Mi interessa soprattutto la stabilità della montatura azimuth piuttosto che l'equatoriale e non sono molto interessato alla fotografia astronomica, solo l'osservazione. Vorrei sapere se date le caratteristiche, si tratta di un buon telescopio per neofiti, soprattutto se ci sono buone osservazioni per Luna e Pianeti! Magnifications (with eyepieces supplied): x48 & x120 Highest Practical Power (Potential): x306 Diameter of Primary Mirror: 153mm Telescope Focal Length: 1200mm (f/7.84) Eyepieces Supplied (1.25"): 10mm & 25mm Parabolic Primary Mirror Diffraction Limited Optics 0.5mm Ultra-Thin Secondary Mirror Supports 6x30 Finderscope Direct SLR Camera Connection Wooden Alt-Azimuth Mount with Accessory Tray 73% more Light Gathering than 114mm grazie Raffaello

Risposta

Il telescopio in questione è un dobsoniano, quindi non ha una montatura equatoriale (capace cioè di compensare la rotazione terrestre per inseguire le stelle). Pertanto l'immagine, specie ad alti ingrandimenti, si muoverà continuamente nel campo attraversandolo tutto per poi uscirne: allora bisogna spostare il telescopio per riacciuffare l'oggetto.

Considerando che, operando ad alti ingrandimenti, ci vogliono diversi secondi per rimettere in posizione l'oggetto e altrettanti perchè il telescopio smorzi completamente le proprie vibrazioni, si può stimare che le osservazioni saranno "intermittenti": metà tempo a osservare, metà tempo a rimettere a posto il puntamento.

In altre parole, è un telescopio non adatto all'alta risoluzione (Luna e pianeti) come attività principale.
Questo telescopio è semmai più adatto (e i più lo utilizzano per questo motivo) al profondo cielo, che si osserva a bassi ingrandimenti, regime in cui gli oggetti restano più a lungo nel campo e le vibrazioni si sentono di meno.

Se ti interessa l'osservazione planetaria ti consiglio senz'altro di rivolgerti a un rifrattore con montatura equatoriale motorizzabile. Dico rifrattore non tanto perchè sia più performante di un buon newton (l'apertura conta molto e anche il dobsoniano che hai individuato potrebbe dare ottime soddisfazioni), ma perchè, pesando di meno, ha bisogno di una montatura meno imponente e quindi meno costosa.

van*** - 13 anni e 10 mesi fa
Registrati per commentare