Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Tante domande sul primo telescopio...

Domanda

Ciao! Per prima cosa volevo farti i complimenti,ho passato molto tempo su internet a cercare informazioni sull'astronomia e i telescopi e la tua guida è stata la più utile e chiara...Scrivo perche vorrei acquistare un telescopio e dopo aver letto le informazioni in queste pagine mi sono orientato verso un 114(chissà come mai!). Piu precisamnete è uno SkyWatcher 114 con focale 1000mm. Corredato da cercatore starpointer, oculare super 10 e super 25 e montatura Eq1. Volevo chiederti cosa ne pensi considerando che ha un costo di circa 260 €... Inoltre volevo domandarti che vuol dire oculare super?E' forse un super plossl? E che differenza c'è tra i due oculari? E' migliore un 114 con focale 900 o un 114 con focale 1000? Quali sono le differenze determinate dalla focale maggiore? Inoltre da quello che ho capito i rifrattori sono migliori per le osservazioni planetarie data la migliore risoluzione,volendo fare un confronto tra i due tipi di schemi un 114 come quello di sopra a quale rifrattore e' paragonabile? Ed in fine riesco a capire che per osservare il sole ci sia bisogno di un filtro, ma perchè serve anche per osservare la luna?! Con quest'ultima domanda ti saluto,spero di non essere stato troppo lungo.Ti ringrazio anticipatamente.

Risposta

Attenzione, è vero che ho sempre suggerito di comprare il 114, ma non certo quello "compatto" e sottolineando sempre "su montatura EQ3". Il 114 "corto" (il 114/1000 lo è) è una specie di trappola che, non si sa perchè, è ancora in commercio...

Nel caso che mi segnali hai raccolto entrambi i problemi in questione: montatura molto inaffidabile (su una EQ1 puoi montarci al massimo un rifrattorino leggero) e ottica alquanto deludente. Il "valore" di questa accoppiata è nettamente inferiore al prezzo che ti hanno proposto (io non so se ne spenderei la metà). Riguardo agli oculari il termine "super" non indica nessuno schema particolare, si direbbe piuttosto un pretenzioso nome commerciale; in mancanza di maggiori informazioni diffiderei...

Quanto detto risponde già alla tua seconda domanda: meglio (molto meglio) il 114/900 (o 114/910), strumento che, se ben colimato, può rivalere, sull'alta risoluzione, con una buona ottica a lente (acromatica) da circa 80 mm.

Infine, sì, la Luna è talmente luminosa da poter dare un certo fastidio se osservata al telescopio, specie se a bassi ingrandimenti. Per questo un filtro (grigio neutro magari accoppiato ad un giallo chiaro) può essere utile!

Grazie dei complimenti!

abc*** - 19 anni fa
Registrati per commentare