Questo sito contribuisce alla audience di

Hugh Grant: occhi blu

Lo splendido attore sposatosi recentemente ci rilascia una mini intervista

Servizio
Giusy Andò – Foto Angy Platania

alt="" hspace=10 src="http://angieplatania.supereva.it/grant_3.gif" align=right
border=0>Hugh occhi blu” conquista Taormina. Parafrasando il titolo di un
celebre e recente film dell’attore inglese, si coglie appieno il fascino che
Grant ha esercitato su tutti nel corso della sua breve ma intensa presenza a
taormina. Arrivato in tarda serata il divo si presenta in piena forma alla
conferenza stampa, rispondendo con eleganza e con sottile humor inglese alle
domande dei giornalisti, provenienti da ogni parte d’Italia per assistere alla
presentazione del suo ultimo film.

Ti
occupi personalmente di ogni tuo film in questo modo o si è trattato di
un’eccezione?

“Da
quando ne ho avuto la possibilità, ho sempre cercato con accuratezza di
scegliere i ruoli proposti, di occuparmi del casting, di modificare talvolta
persino lo script del film. Ne è un esempio il finale della pellicola, diverso
da quello originale, per focalizzare maggiormente l’attenzione sul mio
personaggio.

href="http://guide.supereva.it/attori/interventi/2004/09/174079.shtml">CONTINUA

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati