Questo sito contribuisce alla audience di

Ecco la Super Light Cars Spider

Esposta a Imola l'ultima minivettura in fibra di carbonio. Costa 24 mila euro e nasce come una Ferrari Enzo o una Porsche Carrera GT

Dal sito Repubblica.it
 
Il nome è già tutto un programma: SLC, ovvero Super Light Cars. Agli addetti ai lavori non occorre certo spiegare che si tratta di un’azienda appartenente al Gruppo ATR, leader europeo nel settore dei materiali compositi avanzati in fibra di carbonio. Azienda che adesso accetta, da casa costruttrice, la sfida delle competizioni automobilistiche internazionali più prestigiose, partecipando nel 2005 al campionato F.3 Euroseries e alla F.3 tedesca. Costruisce anche le scocche della Ferrari Enzo e della Porsche Carrera GT (macchine da circa 600 mila euro…).
 
Ma andiamo con ordine. La SLC costruisce in sostanza minivetture in fibra di carbonio dalle caratteristiche tecniche ed estetiche del tutto esclusive, al punto che la sua ultima creatura è stata esposta lo scorso week end nel paddock dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, in occasione della gara d’apertura stagionale della quattordicesima edizione del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli.
 
Una rossa microcar con apertura delle portiere ad elitra che ha fatto gola a molti ospiti dell’evento, che non hanno certo perso tempo nel provare il suo cambio sequenziale posto sul volante, proprio come le monoposto di Formula Uno…”
 
Per continiare, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi