Questo sito contribuisce alla audience di

Audi Nuova TT Roadster

Arte, tecnologia ed energia allo stato puro, questa volta a cielo aperto. La nuova Audi TT Roadster fa la sua prima comparsa in veste ufficiale, più bella ed affascinante che mai

Dal sito NewStreet.it
 
La nuova Audi TT Roadster conserva la linea distintiva del precedente modello di successo ma con prestazioni migliori. Due motori al lancio: il V6 da 3.2 litri dotato (250 CV, “0-100″ in meno di 6 secondi e 250 km/h autolimitati) e abbinato di serie alla trazione integrale permanente quattro, e il 2.0 TFSI 147 kW (200 CV) che combina la sovralimentazione con l’iniezione diretta di benzina (da 0 a 100 orari in 6,5 secondi e sfiora i 240 Km/h di velocità massima)
 
QUASI OGGETTO DI CULTO
 
Con il suo rigore geometrico e la nitidezza del design, la prima TT Roadster ha quasi raggiunto lo status di oggetto di culto. Nel nuovo modello, la Audi ha mantenuto il linguaggio caratteristico delle forme, con lievi modifiche.
 
Mentre nell’Audi TT Coupè il corpo della vettura e la coda sembrano fondersi l’uno nell’altra, la capote della TT Roadster crea un netto contrasto, conferendo all’intero design un effetto più geometrico.
 
Il corpo della carrozzeria esprime forza e spinta in avanti; i fianchi atleticamente arcuati contribuiscono inoltre a dare questo effetto, unitamente alla linea dinamica ascendente al di sopra del sottoporta e alla robusta linea arcuata delle spalle. Al di sopra della ruota posteriore destra attira l’attenzione il caratteristico sportello del serbatoio, realizzato in alluminio…”
 
Per continuare, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi