Questo sito contribuisce alla audience di

In Europa i pneumatici usati non finiscono piu' in discarica

Quasi a regime in tutto il territorio UE il divieto di dismissione in discarica dei pneumatici usati.

Dal sito ViaRoma100.net
 
“Nella UE ogni anno sono 225 milioni le gomme usate da avviare alla ricostruzione, da riciclare o da smaltire.

Alla fine del 2006 l’obiettivo zero pneumatici usati in discarica fissato dall’Unione Europea è già stato raggiunto da Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Svezia. Gli altri paesi, tra cui l’Italia, si allineeranno alle altre nazioni entro il 2007.
 
Il divieto di dismissione in discarica, emanato dall’Unione Europea, riguarda ogni anno ben 225 milioni di gomme usate degli autoveicoli che occorre avviare alla ricostruzione o riciclare o smaltire. Questi dati emergono da uno studio elaborato dall’Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici).
 
Secondo quanto dispone il provvedimento dell’Unione Europea dunque i pneumatici usati non riutilizzabili non hanno più diritto di cittadinanza europea e non rappresentano più un rischio ambientale di difficile soluzione (occorrono circa 100 anni perché un pneumatico interrato in discarica si deteriori completamente) in quanto sono oramai innumerevoli, oltre alla tecnologia della ricostruzione, anche le possibilità di un loro ottimale riutilizzo ecocompatibile: dalla produzione di granulato polverino, all’impiego nei lavori pubblici e, più in generale, alla valorizzazione energetica…”
 
Per continuare, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi