Questo sito contribuisce alla audience di

Cinquant'anni fa prima "Trabi", auto simbolo della DDR

Diventata oggi un oggetto di culto

Dal sito Virgilio

“Berlino, 7 nov. (Apcom) - Cinquant’anni fa usciva dalla fabbrica di Zwickau, in Sassonia, la prima Trabant, l’auto di plastica e cotone destinata a diventare il simbolo della Germania dell’est.

La data del lancio non venne scelta a caso dai dirigenti della Ddr: il 7 novembre del 1957 si celebrava infatti il quarantesimo anniversario della Rivoluzione d’ottobre. E lo stesso nome voleva evocare i cugini sovietici: Trabant (in tedesco: “satellite”) venne infatti scelto in riferimento allo Sputnik, lanciato nello spazio da Mosca nell’ottobre dello stesso anno.

Rimasta per decenni sempre uguale a se stessa, la “Trabi” (come viene soprannominata con affetto dai tedeschi) si è rivelata una vera “auto del popolo”. In poco più di trent’anni ne sono stati prodotti quasi 3,1 milioni di esemplari. A diciotto anni dalla caduta del Muro di Berlino, molti di questi scarrozzano ancora oggi per le strade tedesche: a inizio 2007 erano infatti più di 52mila le Trabant registrate in Germania…”

Per continuare, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi