Questo sito contribuisce alla audience di

Kuga, Ford reinventa il Suv compatto

Design aggressivo, ma dimensioni urbane e un motore turbodiesel dal Dna verde, ecco il crossover dell'Ovale blu

Dal sito Il Sole 24 ore

“Ford Kuga, l’auto che non c’era. La macchina, anzi il crossover, se non lo si vuole chiamare Suv, rappresenta il debutto in Europa della casa dell’Ovale Blu nel competitivo mercato degli Sport Utility compatti, con un impatto ambientale pressoché uguale a quello delle berline dalle quali derivano.

Contraddistinta da quel Kinetic design che ormai è la firma stilistica di tutte le nuove Ford, la Kuga è basata sulla piattaforma C, cioè sul pianale di Focus, C-Max, Mazda 3 e Volvo V50. Riprende in modo fedele il concept car Ford Iosis X che debuttò al Salone di Parigi del 2006.

Il design è dunque muscolo, aggressivo, dinamico. Cinetico, appunto. Spiccano le vistose griglie trapezoidali superiore e inferiore, i fari rastremati all’indietro, come occhi di un predatore, posti ai lati del possente cofano rimarcato da ampie bombature. Sportivi i cerchi da 17 pollici (optional quelli da 18″ e 19″) che riempiono bene i massicci archi passaruota…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi