Questo sito contribuisce alla audience di

A Parigi 3.000 vetture elettriche proposte in car sharing

Gli abitanti della capitale francese avranno a disposizione 3mila mezzi distribuiti in mille punti della città

auto elettrica La vita per coloro che abitano e devono muoversi nella metropoli parigina, dal 2011 sarà più facile.

Il progetto Autolib, con un abbonamento mensile di 15 euro e il costo di circa 5 euro ogni mezz’ora permetterà l’utilizzo, 24 ore su 24, sette giorni alla settimana di auto elettriche su tutto il territorio metropolitano, periferie comprese.

Anche se con progetti meno immediati, diverse città italiane si muovono in questo senso e i progetti non mancano.

Di questo e altro si parla nel sito corriere.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Tremila auto, alimentate solo elettricamente, stanno per invadere Parigi e cambiare il concetto di trasporto urbano. Un sogno «verde» che il sindaco Bertrand Delanoë aveva annunciato, nel 2008, al Salone dell’auto.

Il politico aveva spiegato che prima della fine del suo mandato avrebbe lanciato un servizio di car sharing «ecologico». In molti avevano sorriso. Ma Delanoë, socialista e ultras delle politiche ecologiche, ama vincere le sfide…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi