Questo sito contribuisce alla audience di

La polizia di Abu Dhabi andrà in FIAT 500

La polizia degli Emirati Arabi combatterà il crimine a bordo della FIAT 500 1.4 benzina da 100 cavalli.

Abu Dhabi FIAT 500 L’idea di poliziotti stivati in FIAT 500 aiuterà gli stessi ad avere l’autorevolezza necessaria a mantenere l’ordine per le strade di Abu Dhabi?

Insomma l’immagine che darà l’auto italiana sarà adatta allo scopo o i malfattori faranno spallucce ritenendoli non sufficientemente “autoattrezzati”? Probabilmente alcuni, sottovalutando le reali prestazioni della piccola FIAT, penseranno che trattasi di tutori della legge un po’ troppo modaioli per occuparsi seriamente di ordine pubblico.

Di certo sarà un vero divertimento lanciarsi in eventuali inseguimenti, soprattutto se, come spero per loro, riuscissero ad evere dall’amministrazione qualcosa di più di questa 1.4 da 100 cv e ottenere in futuro quella piccola belva (0-100 km/h in soli 8,1 secondi) chiamata 500 Abarth, semmai in versione cabrio quindi ancora più adatta alla calura che caratterizza gli Emirati Arabi.
Di questo e altro si parla nel sito Automobili10.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Sembrerà uno scherzo, invece è proprio cosi: la Fiat 500 è stata selezionata e scelta come auto della polizia.

La piccola di casa Fiat sarà infatti la nuova auto della polizia ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi. Non si tratterà di una scelta che privilegia scatti da inseguimento ma di certo è una scelta molto glamour.

La notizia è senza alcun dubbio curiosa ma tant’è. La 500 indosserà le vesti poliziesche…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi