Questo sito contribuisce alla audience di

Auto elettriche, litio e business

Nelle Ande Boliviane c'é il serbatoio mondiale del litio e ciò ha non poche implicazioni.

auto elettricheNel mondo dell’automobile c’é tanto da fare prima di trovare il giusto compromesso tra business, esigenze degli automobilisti e cura dell’ambiente.

Molti credono che la scelta più opportuna per garantire la mobilità della prossima generazione di automobilisti sia nella vettura elettrica ma altrettanti ritengono che questa soluzione fondamentalmente, sposti solo il problema perchè tante altre sono le implicazioni e nonostante quel che si pensa, colpiscono moltissimo l’ambiente.

Tra l’altro tuttora resta aperto il problema della limitata capacità degli accumulatori di energia che, pur trovando nel litio una prima soluzione, probabilmente proprio con quest’ultimo provocherano i maggiori disastri all’ambiente.
Di questo e altro si parla nel sito Il Fatto Quotidiano. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Auto elettrica? Bella, pulita ma ancora (quasi) impossibile, anche se la grandi major giapponesi, da Mitsubishi a Toyota, aspettano il momento giusto per l’affare miliardario: la riconversione di massa della mobilità a propulsione elettrica, una volta archiviata l’era del petrolio.

Il problema principale si chiama litio: elemento essenziale per la produzione delle batterie, tuttora frenate da tecnologie arretrate. E il serbatoio mondiale del litio è annidato nel sottosuolo delle Ande, in Bolivia…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi