Questo sito contribuisce alla audience di

Utenti e disdetta assicurativa

Molti utenti, senza alcun motivo si sono trovati vittime di disdetta da parte della compagnia con cui avevano assicurato la propria auto

tagliando assicurazioniCi sono alcune categorie di utenti che da tempo subiscono aumenti ingiustificati.

Da anni infatti, come confermato dall’Isvap, cittadini e in particolare giovani del Mezzogiorno vedono lievitare il prezzo delle polizze RC Auto senza alcuna ragione o addirittura vedersi disdire il contratto.

Per questo motivo l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni si è attivato per indagare su quanto avviene in un settore dove spesso, a quanto si dice, le stesse persone siedono in consigli di amministrazione di compagnie diverse.

Che sia venuta a mancare vera concorrenza e quindi nessuna motivazione che stimoli il ribasso delle tariffe?

Di questo e altro si parla nel sito VostriSoldi.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Rc-Auto troppo care soprattutto nei confronti dei giovani e al sud Italia. Così l’Isvap – l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni ha aperto una istruttoria nei confronti di 8 compagnie di assicurazioni per “sospetta elusione dell’obbligo a contrarre”, così come previsto dalla legge.

I premi delle polizze assicurative, in alcuni casi, arrivavano a sfiorare gli 8.500 euro. Lo rivela lo stesso Isvap in una nota stampa del 4 novembre 2010…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi