Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Care memorie: l’autobiografia letteraria 1

    Il primo ricordo di Stephen King, che in On writing - autobiografia di un mestiere (ed. Sperling & Kupfer 2001) ci racconta la sua vita e la sua scrittura a modo suo: straordinariamente divertente. Non parla solo dei ricordi legati alla vita quotidiana, in particolare alla madre ed al fratello, ma anche di quelli più direttamente connessi alla sua professione, perché, come dice lui stesso in un’intervista: la mia vita è scrivere.

  • Nidi d'infanzia o nidi di vipere?

    Un forum sulle istituzioni preposte alla cura della prima infanzia, per verificare se si tratta davvero di "Nidi di vipere", come titolava la pagina che ospitava la lettera e la mia risposta all'anonima educatrice, o di posti di vera e propria educazione non solo per i bambini, ma anche per molti genitori a cui nessuno ha insegnato come fare il padre e la madre. U.Galimberti

  • Un nuovo interessante libro di F.Batini e R.Zaccaria

    Il volume, curato da F. Batini e R. Zaccaria con prefazione di D. Demetrio, affronta la questione dell’orientamento e dell’identità dei soggetti nell’ambito della formazione, secondo il paradigma narrativo ed autobiografico.

  • Foto dal futuro ed. Zona

    Un importante contributo di Federico Batini e Renato Zaccaria sull' orientamento narrativo in adolescenza.

  • Un bellissimo progetto a Cattolica

    La Direzione didattica di Cattolica in collaborazione con altri soggetti territoriali, ha costruito un progetto, denominato "La soffitta della memoria" che si sviluppa in varie direzioni, la ricerca sul territorio, l'incontro fra le generazioni,laboratori di scrittura autobiografica.

  • "Qui si parla di me":

    Una originale e importante proposta di Ivano Gamelli per un impiego didattico dell'autobiografia.