Questo sito contribuisce alla audience di

Sodalizio fra il Club Alfa Romeo Duetto ed il Duetto Club Italia

Il Club Alfa Romeo Duetto si conferma molto attivo e grazie all'apporto del Duetto Club Italia ha radunato 70 equipaggi non solo da tutta Italia ma anche dagli USA, leggete il breve redazionale inviatoci da Massimo Mello vicepresidente del club.

Nel week-end del 13 e 14 Settembre si è svolto in terra di Romagna il primo raduno gemellato tra il Club Alfa Romeo Duetto ed il Duetto Club Italia e possiamo dire che si è trattato di un grande successo. Sono intatti intervenuti alla due giorni in Romagna più di 70 equipaggi, di cui due dall’Inghilterra, due dalla Svizzera, uno dalla Germania e uno dagli USA ed erano presenti ben nove Osso di Seppia in perfette condizioni. Il raduno è stato organizzato dal Dott. Francesco Gori di Igea, che si è prodigato per la buona riuscita dell’evento ed i ringraziamenti sono tutti per lui e la sua famiglia. Sabato 13 Settembre gli equipaggi si son dati appuntamento all’ Hotel St.Moritz di Igea, dove espletate le formalità hanno poi goduto di un brunch in vero stile romagnolo. Di primo pomeriggio la lunga colonna è quindi partita alla volta di San Leo, dove gli intervenuti hanno potuto vistare la celebre Rocca inerpicandosi sulle tortuose rampe. La fortezza è magnificamente conservata e all’interno si possono ammirare belle stanze, un notevole museo delle armi e naturalmente la celebre prigione del Conte Cagliostro, ove lo sventurato vi trovò la morte dopo essere stato iniquamente condannato al carcere a vita. Un senso di commozione ha colpito i visitatori, pensando a che tipo di sevizie fossero sottoposte quelle povere vittime, talvolta solo colpevoli di idee innovatrici oppure fuori dagli schemi tradizionali.

Il Borgo Antico è anch’esso molto ben conservato e ha fatto da sfondo ai coloratissimi spider dell’Alfa Romeo che parcheggiati lungo le antiche stradine, creavano un contrasto cromatico che ha reso felici i molti fotografi. Il gruppo è poi ripartito alla volta di Sant’Arcangelo di Romagna, dove le auto sono state lasciate in mostra statica nella celebre Piazza Ganganelli e gli equipaggi hanno visitato la frizzante cittadina romagnola. La cena si è poi svolta in un ottimo locale di Bellaria, dove si son consolidate amicizie ed alleanze davanti a piatti di ottimo pesce innaffiati da pregiati vini locali. Al mattino di Domenica 14 Settembre gli equipaggi si sono svegliati con la sorpresa dei fotografi e della stampa locale, che ha dato ampio risalto a questa grande manifestazione motoristica. Verso metà mattina il gruppo è partito per San Marino, scortato dalle forze della Polizia Municipale di Igea e San Marino e un ampio parcheggio è stato riservato ai Duetto in cima al Monte Titano. Gli equipaggi son stati messi in libertà per poter visitare la piccola Repubblica, con le sue stradine e la miriade di negozi e l’appuntamento finale è stato proprio in un bel locale della centralissima Piazza del Governo. Qui si è svolto il pranzo finale e tutti gli equipaggi sono stati premiati con una bella targa ricordo e alcune bottiglie di verace vino romagnolo. I Presidenti dei due clubs: Massimiliano Ferri per il Duetto Club Italia e Maurizio Buscaglia per il Club Alfa Romeo Duetto si sono scambiati le rispettive targhe ricordo, ma è stata soprattutto l’intensa stressa di mano dei due che ha rinforzato e rinvigorito questa simpatica alleanza che sicuramente porterà a prossimi incontri nel corso del 2004

Ultimi interventi

Vedi tutti