Questo sito contribuisce alla audience di

F1: Michael Schumacher "test driver" della Ferrari

Michael Schumacher è tornato al volante della Ferrari per collaudare la F2007 senza il controllo di trazione.

Michael Schumacher è tornato, dopo il ritiro ufficiale dalla Formula 1 coinciso con il GP del Brasile 2006, al volante della Ferrari con il ruolo di pilota collaudatore della F2007 senza il controllo di trazione.

L’ex campione tedesco ha ricordato che dal 2008 saranno proibiti in F.1 le traction control, ovvero gli aiuti elettronici e la sua esperienza nell’aver guidato monoposto senza il controllo di trazione, potrebbe essere di grande utilità per la preparazione della vettura della prossima stagione.

Il tedesco Michael Schumacher è stato il piu’ veloce nella prima giornata di prove sul circuito di Montmelo’, vicino a Barcellona. Con il tempo di 1′21”918 precedendo Badoer, sempre su Ferrari. Terzo tempo per la McLaren dello spagnolo de la Rosa.

Michael Schumacher rispondendo alle domande dei giornalisti intervenuti per seguirlo ha commentato: “E’ chiaro che ho una gran voglia di tornare a provare, perchè il mio amore per questo sport non è diminuito e pilotare una Formula Uno per me continua ad essere il massimo. Ma questo non ha nulla a che vedere con la mia decisione di ritirarmi, che resta defintiva”

Di seguito i tempi:

Schumacher (Ger/Ferrari) 1′21.918 (63 giri);

Luca Badoer (Ita/Ferrari) 1′22.133;

Pedro de la Rosa (Spa/McLaren-Mercedes) 1′22.687.