Questo sito contribuisce alla audience di

Nascar: Matt Kenseth ha vinto la Daytona 500

Matt Kenseth ha vinto la Daytona 500, prima corsa del calendario Nascar che si è chiusa al 153 giro a causa della pioggia .


Matt Kenseth è il vincitore dell’edizione 2009 della Daytona 500, la gara più importante della NASCAR, che si disputa tutti gli anni al Daytona International Speedway.
Il pilota del Roush Fenway Racing al giro 146 ha conquistato la vetta della gara, superando Elliott Sadler grazie ad una spinta di Kevin Harvick.
Al giro numero 149 inizia a cadere una leggera pioggia che costringe gli organizzatori a interrompere la gara , pioggia scongiurata almeno per l’inizio della corsa, dopo che invece in mattina era caduta copiosa mettendo in discussione l’inizio di un appuntamento tanto atteso.
I giudici hanno atteso qualche minuto nella speranza di poter riprendere la corsa, ma alla fine a causa dell’insistenza della pioggia sono stati costretti a dichiarare la gara conclusa in anticipo al giro 153. Per Matt Kenseth e il suo team è la prima Daytona 500 vinta.

L’idolo degli americani, Jimmie Johnson, l’unico pilota a vincere Daytona 500, Allstae 400 at the Brickyard, Aaron’s 499 e il titolo della NEXTEL CUP nel 2006, ha terminato la gara solo 32esimo sulle 43 vetture in gara.

Il secondo appuntamento della NASCAR Sprint Cup 2009 è previsto il 22 febbraio sul circuito Fontana Super Speedway in California.

Argomenti