Questo sito contribuisce alla audience di

Esercizi per migliorare l'accettazione di sé con EFT

Per i prossimi 30 giorni, prova a essere felice con te stessa/o così come sei, a dispetto di ogni limitazione.

Durata: 30 giorni

1. Prove di accettazione di sé :

“Io mi accetto anche se ho fatto

Per i prossimi 30 giorni, prova a essere felice con te stessa/o così come
sei, a dispetto di ogni limitazione.

Ogni volta che ti sorprendi a fare qualcosa che non
“devi”, ripeti

“Io mi accetto anche se sto facendo e fai un paio di
sequenze di EFT su “fare e i pensieri
associati come “Fare mi fa sentire inadeguata/o,
cattiva/o, sciocca/o, orribile, ecc.”

2. Io mi accetto… a ogni punto

Dopo che hai fatto EFT sui tuoi problemi, fai qualche
rounds di EFT ripetendo “Anche se normalmente non mi piaccio, io
ora voglio accettarmi pienamente e completamente.”

Medita sull’idea di accettarti - per quanto possa
sembrarti impossibile - mentre picchietti su ogni punto.

3. Sbarazzati del biasimo

Durante le tue giornate, ogni volta che ti sorprendi a
biasimarti, applica EFT alle cose che non accetti di te stessa/o.

Ora concentrati su due differenti idee:

La prima è che tu ti accetti a dispetto del fatto
che stai facendo, pensando ecc… questa cosa, e

La seconda è che, anche se tu non ti accetti per
aver fatto, pensato ecc… questa cosa, ora hai deciso di accettarti
comunque, anche se quello che stai facendo, pensando ecc… è
inaccettabile.

Tratta con EFT questa seconda ferita, quella di
biasimarti perché critichi te stessa/o “Anche se io mi biasimo
per il fatto che continuamente critico me stessa/o, io voglio accettarmi
completamente.”

4. Scrivi i ricordi infantili di non accettazione

Prendi il tuo Journal e scrivi tutte le
esperienze infantili dove hai imparato che tu non eri accettabile e poi
trattali con EFT.

Mentre scrivi i tuoi ricordi, cerca di identificare le convinzioni che hai
appreso e le generalizzazioni che hai ricavato da quelle esperienze, e che
ora ti limitano e superale con EFT.

Metti ogni frase negativa nel Setup e ripeti l’intera
frase a ogni punto che picchietti. Continua a picchiettare i punti finché
le convinzioni ti sembrano meno vere.

Segui i ricordi e i pensieri che vengono a galla e
trattali con EFT finché perdono il loro “pungiglione” di
sofferenza.

Finisci sempre facendo un round o due di EFT con la
frase di auto accettazione “Anche se normalmente non mi piaccio,
io ora voglio accettarmi pienamente e completamente”
a ogni
punto.

E buon Tapping!