Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Difese immunitarie

Domanda

Il mio ragazzo soffre di diversi disturbi (dermatiti, tonsilliti, afte,ecc..) che sono state associate, sia dal dermatologo che dal medico omeopatico, a difese immunitarie basse. Potrebbe essere utile nel suo caso il Chyawanprash? Come va usato? Cos'altro potresti consigliarmi? Grazie.

Risposta

Il Chyawanprash è senza dubbio molto utile per aumentare le basse difese immunitarie. L'importante è che l'assunzione duri almeno due mesi, anche in assenza di sintomi. Infatti quando l'abbassamento delle difese immunitarie, porta a fenomeni complessi come afta e tonsilliti, è importante curare profondamente il "terreno" della persona, anche in assenza di sintomi. Ti suggerisco anche di fargli seguire una alimentazione che possa aumentare le sue difese immunitarie.
A questo indirizzo http://guide.supereva.it/ayurveda/interventi/2001/11/79655.shtml , puoi trovare un intervento proprio sull'alimentazione da seguire in questi casi. Molto importante è anche il massaggio ayurvedico denominato Abyangam. E' un massaggio ayurvedico con uno o due operatori. Ogni massaggio inizia con l'identificazione della tipologia costituzionale della persona (Vata, Pita, Kapa), segue l'identificazione dell'energia sottile (Dosha) da riequilibrare e prosegue in modo del tutto personalizzato sulla base della costituzione dell'individuo e sul suo stato psicofisico. Olii erbalizzati, caldi e non, e una vasta gamma di manualità, completano questo trattamento che ha sempre l'obiettivo di ristabilire benessere ed armonia. Abyangam fortifica le difese immunitarie, disintossica, migliora la funzionalità renale, digestiva, epatica, intestinale. Puoi rivolgerti alla tua erborista di fiducia o a qualche centro di ayurvedica per trovare un buon massaggiatore.
Tanti auguri e cordiali saluti

Saverio Pepe

wem*** - 19 anni e 3 mesi fa
Registrati per commentare