Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Le bambole del Fürher

    Sono belle come dive da riviste patinate ma non hanno istinti, espressività e nessuna emozione nello sguardo. Hanno corpi immaginari che tentano di strapparsi al nulla per simulare la vita.

  • Barbie troppo osè

    Barbie: un’icona tascabile, il cui destino riflette i cambiamenti del costume avvenuti negli ultimi 50 anni.