Questo sito contribuisce alla audience di

Le visioni oniriche di Sasha Petrova

I colori netti e decisi della natura russa in un universo sospeso tra il fantastico e il reale.


Creature bizzarre e surreali, superbe nella loro fragile bellezza.
Leggere, leggerissime, riflettono l’atmosfera di realtà incantate da un’intrigante e gotica malinconia che sostiene il talento di Sasha Petrova, giovane doll artist di origine russa.
Grazie ad una padronanza assoluta delle tecniche di lavorazione e decorazione della porcellana, Sasha crea bambole-sculture corpose ed evanescenti che seducono per le atmosfere immerse tra misteri e stupori.
Bambole che sembrano accompagnarci attraverso un racconto fiabesco che si dirige verso dimensioni magicamente oniriche, cariche di valenze allegoriche.
Bambole dai volti misteriosi e ineffabili, vestite di colori rubati ai doni della terra che determinano riflessioni che si trasformano in dialogo naturalistico.
©

Sasha Petrova
Membro dell’Unione Artisti della Russia
Ha partecipato ad esposizioni internazionali a Mosca, San Pietroburgo, Tokyo, Toronto, Riga, Vilnius
Espone in gallerie di arte moderna contemporanea (Ru Arts, MARS) e in gallerie di bambole artistiche (Vakhtanov CHA, Doll Collection).

- Il sito ufficiale di Sasha Petrova