Questo sito contribuisce alla audience di

Sibilla

Proviamoci anche noi...

Nel 1999 ho realizzato una bambola che ho chiamato Sibilla. Il suo volto è molto simile a quello della Raggedy Ann, l’ho dipinto con colori per tessuto.
Per i capelli ho utilizzato la rafia e ho creato una bambola con lo spirito simile a quello della Raggedy Ann, ma con la mia fantasia, naturalmente è nata Sibilla.
E’ molto facile da realizzare, è un pò più da mano esperta dipingerle il volto.
Ma volendo si può ricamare… Ho pensato di fornirvi spiegazioni e cartamodello per realizzarla gratuiti. Sarà un modo per stimolare a realizzare una bambola che è simile alla Raggedy Ann, ma che ognuna di voi può personalizzare in miriadi di modi diversi. Credo che i segreti della Raggedy Ann, siano due: la semplicità, ma anche la genialità.
Mi immagino una bambina con la sua personale bambola simile alle famose Raggedy Ann, che ascolta dalla mamma come queste bambole sono nate, e ne resta affascinata, come è successo a me. Ecco perchè ho voluto raccontarvi l’origine di queste bambole e qui in questa pagina voglio regalarvi, come un’amica, un’irresistibile tentazione: farvi una vostra personale Raggedy Ann!
Rossella Usai

Ultimi interventi

Vedi tutti