Questo sito contribuisce alla audience di

Needle Sculpting Cloth Doll Faces

Come realizzare il naso nella bambola di pezza

Se hai appena terminato di cucire ed imbottire la tua bambola di pezza già pensi che volto realizzare, che espressione darle. Il naso conferisce un aspetto reale, a volte birichino, o dispettoso, dunque è determinante saperlo realizzare bene. Inoltre se non volete fare bambole tutte uguali, con il rischio che vi vengano a noia, dovreste sapere realizzare vari tipi di nasi. In alcune bambole il naso non c’è, volutamente, ma in questi casi è perchè magari gli occhi si vuole che siano il punto di forza nell’espressione. Un volto completo (occhi, naso e bocca) è certamente più particolare. Non ho mai fatto una bambola uguale a quell’altra, negli scaffali del mio laboratorio ognuna guarda l’altra senza vedere una copia di se stessa. Sono tutte incuriosite tra di loro, e io mi diverto ad aggiungerne delle nuove. Pare mi guardino mentre ne realizzo un’altra. Nella foto vedete il naso più semplice da realizzare “a pallina” come lo chiamo io, (la foto è tratta dal libro “Bambole di stoffa scolpite ad ago”), ma si può anche ricamare con il mulinè leggermente più scuro del colore del volto della bambola e con un tocco di fard si rende più evidente. Poi ci sono molti tipi di nasi da realizzare con la tecnica della scultura ad ago.
Le varianti le vedete in Melissa, Lilly, Maggie, Camilla, Toddler baby, Poseable baby, e naturalmente possono poi essere realizzati anche in bambole di diverse dimensioni
Basta seguire un diagramma allegato ad ogni singolo cartamodello. Vi consiglio di visitare i sottostanti siti internet, dove potrete vedere come è bello dare un volto ad una bambola di pezza, renderla “viva”. Trovate anche il link alla pagina in cui presento il libro Bambole di stoffa scolpite ad ago. Se siete alle prime esperienze di cucito circa le bambole è l’ideale poichè insegna con molte foto come realizzarne svariati tipi. Nella Galleria Espositiva del sito vedete le varianti dei nasi sopra indicati, nelle bambole che vi ho elencato.
Rossella Usai

Ultimi interventi

Vedi tutti