Questo sito contribuisce alla audience di

Le espressioni più incredibili: Cabbage Patch Doll

Come nasce l'espressione delle bambole

Chissà come sono nate nella fantasia di Xavier Roberts le Cabbage Patch Doll…?
Me lo sono chiesta perchè sono bambole veramente meravigliose e dolcissime. Ho pertanto fatto una ricerca su internet per saperne di più, e ho trovato il sito internet che vi segnalo che mostra passo passo come nasce una Cabbage Patch: bellissimo!|
Ho già trattato di questo artista, ma inevitabilmente mi viene voglia di farvi parte di queste mie curiosità sulle bambole, perchè sono certa che è stupefacente anche per voi vedere nascere una così bella bambola da materiali in fondo semplicissimi.
Può essere un’idea per tutte/i gli appassionati dollmaking per sfatare l’idea che per fare una bambola particolare servano materiali costosissimi. Vi assicuro che servono solo due cose: fantasia ed estro. Credo che Xavier Roberts in quanto a queste ultime due doti non avesse alcun problema, anzi credo che quando creò la prima bambola già l’aveva immaginata nella sua mente. Forse pensava ad un bambino/a estremamente tenero e coccoloso, morbido, da adorare. Nel mio piccolo è successo proprio così, quando realizzavo le mie prime bambole… e sono certa che è successo anche a voi, se realizzate già delle bambole. Nella foto non vedete una Cabbage Patch, ma una
bambola in vinile che realizzai tramite un Kit originale Americano nel 2001(Doll Factory). Mi affascinarono queste bambole, perchè nel divertimento di realizzarle in vinile, mi veniva poi in mente di trasportare queste buffe espressioni, sulla stoffa, e tramite la scultura ad ago è veramente possibile farlo, vi assicuro…
Rossella Usai

Ultimi interventi

Vedi tutti