Questo sito contribuisce alla audience di

Sewing Patterns

Per arredare, per giocare, per collezionare

E’ normale che la prima bambola che si realizzi, solitamente, rispecchi un pò le solite caratteristiche tipiche, ma di seguito si è tentate a creare qualcosa che stupisca noi stesse mentre la cuciamo, una bambola di pezza che sia speciale. Di seguito ecco che nasce la propria collezione di bambole, personalizzata. Una delle caratteristiche tipiche di questo hobby creativo è quella che nessuna bambola, pur utilizzando il solito modello e le solite tecniche viene uguale a quell’altra ed è così che ogni pezzo è unico. Insieme alla collezione di bambole è bello curare il proprio hobby, affinandolo, arricchendolo, leggendo riviste specializzate o libri fai da te. A questo scopo, vi segnalo un sito molto bello dove trovate un’interminabile lista di libri per cucire bambole di pezza veramente originali, bellissime: Rag dolls and clothes, personaggi di Walt Disney’s, soft sculpture dolls, Santa Claus in diverse varianti, Witch doll, Mop dolls, Amish Dolls, Barbie and Ken, abitini per le Cabbage Patch Kids, decorative clowns… e tanto altro.
E’ incredibile cosa si possa tirare fuori con la fantasia da un cestino di stoffa colorata e semplici accessori di cucito, e queste creazioni di pezza da realizzare con le proprie mani, possono essere utilizzate poi come giochi per i bambini, decorazioni insolite per la casa, insomma per arredare, per giocare, o anche per collezionare, ed è un modo bellissimo per non lasciare chiusa in noi la creatività.
Rossella Usai

Ultimi interventi

Vedi tutti