Questo sito contribuisce alla audience di

Le bambole di Cristina

Da un buffissimo "topino" di pezza: Cristina e la sua passione per le bambole

Mi scrive Cristina, insegnante di educazione artistica nelle scuole medie, che ama molto anche dipingere con una tecnica sua personale, ma casualmente la sua creatività è arrivata anche alla passione di creare bambole e pupazzi, esponendoli poi nei mercatini.
Mi racconta:
- “Tutto è cominciato tre anni fa, quando ho visto un topino su una rivista Francese, mi è venuta la voglia di realizzarlo e mi è riuscito bene, e così insieme ad una mia amica abbiamo provato a fare le pigotte. Da questi inizi, piano piano, ho elaborato un mio cartamodello di bambola e nel frattempo ho anche iniziato ad andare alle feste di paese assieme ad un gruppetto di hobbiste. Da queste prime uscite un po’ “timidose” ho scoperto che la cosa mi divertiva e adesso è diventato quasi un impegno domenicale ma è servito a conoscere tanta gente e mi sono fatta nuove amicizie”.
Pubblico la foto delle sue bambole, ma Cristina mi ha inviato anche la foto del “topino” di cui racconta, che per motivi di spazio non posso pubblicare, ma vi garantisco delizioso, colorato e simpaticissimo. Nel ringraziare Cristina per la sua collaborazione in queste pagine, aggiungerei che talvolta la creatività espressa, aiuta a sentirsi più appagati e soddisfatti, poichè ogni oggetto è un qualcosa di noi unico e irripetibile. Per contatti:

VENZANO CRISTINA
via INTERIORE 42 - 3
15061 ARQUATA SCRIVIA - AL
TEL :0143 666464 347 4102931

E-mail: cristinavenzano@virgilio.it

Rossella Usai

Ultimi interventi

Vedi tutti