Questo sito contribuisce alla audience di

IL REATINI VERRA' RISTRUTTURATO

Partono i lavori allo stadio di Anzio, la squadra laziale tornerà in A1 con uno stadio finalmente accettabile.

Finalmente verrà ristrutturato il vetusto l’impianto comunale di baseball “Reatini” di via Oratorio di Santa Rita.

L’amministrazione comunale di Anzio ha infatti approvato il progetto esecutivo per la messa a norma dell’attuale impianto e dei servizi e per la realizzazione delle nuova tribuna destinata ad aumentare la capienza dello stadio “Reatini” di almeno mille spettatori.
Per quanto riguarda i servizi, le novità del progetto prevedono la totale ristrutturazione degli spogliatoi e la realizzazione di palestra, sala medica, bar e la sala stampa. L’importo dei lavori, che sono interamente finanziati dalla Regione Lazio, è di 600.000 euro.

“Sono certo - ha spiegato il sindaco di Anzio, Candido De Angelis al collega Ivo Iannozzi del Messaggero - che nel corso del prossimo anno l’Anzio Baseball potrà contare su una struttura moderna e finalmente funzionale, degna di un team che da poco è tornato nella massima serie”.

L’approvazione del progetto esecutivo arriva infatti nell’anno in cui la squadra allenata da Carlo Morville è tornata in serie A1 dopo un annodi purgatorio in A2. L’intervento dell’amministrazione comunale è stato quindi provvidenziale, visto che le vecchie strutture erano ormai da anni cadenti e pericolose per i tifosi e i giocatori.