Questo sito contribuisce alla audience di

Piazza Giacomo Matteotti (PZ)

La Piazza era il luogo dove nelle pubbliche feste ed in ogni circostanza si concentrava la vita cittadina...

Piazza Giacomo Matteotti anticamente si chiamava Piazza del Sedile o del Seggio. In gergo dialettale era la “chiazza”, l’unica nella città fino al 1844, quando fu edificata Piazza Prefettura. La denominazione di “Seggio” era dovuta al fatto che si trovava davanti la casa dello storico “Seggio dell’Università” (Comune). La denominazione di “Sedile” invece derivava dal fatto che proprio in questa Piazza si tenevano i “pubblici Parlamenti” ed il popolo si radunava per esprimere il suo volere sotto forma di referendum. Per l’occasione si installava in piazza un rudimentale palco dove prendevano posto i capi popolo, mentre per il popolo stesso si sistemavano delle apposite panche o sedili e quelli che non riuscivano a trovare posto portavano dalle proprie case una sedia o uno sgabello.