Questo sito contribuisce alla audience di

E' vero i Beatles sono più conosciuti di Gesù

“Il Cristianesimo finirà. Si ridurrà e svanirà. Ora siamo più famosi di Gesù; non so chi se n’andrà per primo il rock’n’roll o il Cristianesimo. Gesù era ok, ma i suoi discepoli erano[...]

john lennon
“Il Cristianesimo finirà. Si ridurrà e svanirà. Ora siamo più famosi di Gesù; non so chi se n’andrà per primo il rock’n’roll o il Cristianesimo. Gesù era ok, ma i suoi discepoli erano ottusi e ordinari. Hanno distorto il suo messaggio rovinandolo”.

Era il 1966, quando John Lennon in un’intervista all’“Evening Standard” pronunciò queste parole, e in un lampo fu caos, soprattutto in America dove ci fu un vero attacco ai quattro di Liverpool, migliaia i dischi bruciati in piazza, i fiumi di inchiostro versati sulle pagine dei giornali, per finire con le pubbliche scuse di John Lennon a placare quello che sembrava il prologo di una scomunica.

Da allora di tempo n’è passato per scoprire che John poi non si sbagliava più di tanto, infatti, nei giorni compresi tra il 7 e il 12 settembre il nome della band britannica è stato digitato nel motore di ricerca Google un maggior numero di volte rispetto a “Jesus”.

Tuttavia il dato, fornito dall’applicazione Google Trends, risente quasi certamente dell’effetto 9 settembre, data in cui sono stati ripubblicati in formato digitale tutti gli album dei Fab Four.