Questo sito contribuisce alla audience di

Il sole in crema

Esibire una tinta color cioccolato senza sole Speciale Corpo





Alzi la mano chi non vorrebbe sempre una pelle luminosa e dorata prima ancora di poterci esporre al sole? Usa l’autoabbronzante…per assicurarti in tutta sicurezza, un colore ambrato sul viso e su tutto il corpo. Tranquilla, non diventi gialla…perché le nuove formule oltre che garantirti anche un effetto trattante, hanno nuovi pigmenti che donano un sano colore d’orato ammorbidendo e proteggendo la pelle. Infine, grazie ai nuovi principi attivi, gli autoabbronzanti di moderna formulazione garantiscono un colore uniforme e naturale, dando alla pelle un risultato decisamente omogeneo.

Esistono tre tipi diversi di autoabbronzante, a seconda della parte del corpo che vogliamo rendere più scura. Uno per il viso, non untuoso e di facile stesura, un gel che può tranquillamente essere usato anche prima di uscire. Poi c’è quello per il corpo, con formule ultraleggere, ideali per grandi zone come le gambe. Infine troviamo l’autoabbronzante per viso e corpo, venduti sottoforma di spuma o spray.L’autoabbronzante risulta più efficace se usato su una pelle liscia e senza imperfezioni cosi’ che la penetrazione sia omogenea. Per questo ti consiglio di fare uno peeling usando per il viso un prodotto delicato, mentre per il viso un esfoliante o un guanto di crine per le zone più ruvide. Se usato per il viso, il gel viene applicato in dose minima ed esteso con le dita o con una spugnetta su tutto il viso, compresa la zone dell’attaccatura dei capelli, sulle sopracciglia e soprattutto sul collo per evitare stacchi di colore.Se usate uno spray, allora spruzza il prodotto sul viso a occhi chiussissimi e poi stendilo con le le dita. Per il corpo, la spuma o la crema va stesa sulla parte con movimenti circolari delle mani fino ad una perfetta stesura. Stai attenta alle ginocchie e gomiti dove facilmente si possono creare stacchi di colore. Se succede, dopo aver steso l’autoabbronzante passa una spugnetta asciutta per amalgamare bene il colore uniformandolo.
Il colore compare sulla pelle dopo 2 ore dall’applicazione, mentre dopo 10 minuti dall’uso del prodotto ci si può già vestire senza sporcare gli abiti. Ricorda di lavare le mani per evitare che il colore si fissi anche là! . Il colorito del viso varia a seconda del tipo di pelle e dello spessore della pelle che riesce ad assorbire o meno il prodotto. Se non hai ottenuto la tonalità che desideravi, dopo la prima applicazione è possibile riapplicare l’autoabbronzante anche a distanza di qualche ora fino, ad ottenere l’intensità di colore che vuoi. Il colore conquistato tenderà a sparire naturalmente, con il processo di rinnovamento della pelle. Stai tranquilla quando usi questi prodotti, perchè non contengono effetti collaterali poichè agiscono sulle “cellule morte” della pelle, RICORDA però, che il colorito ottenuto con gli autoabbronzanti non protegge dai raggi solari, occorre quindi attenzione quando ti esponi al sole, applica sempre un prodotto protettivo

.

Ultimi interventi

Vedi tutti