Questo sito contribuisce alla audience di

Abbronzatissima a 2000 metri

Color cioccolato in montagna

le vacanze ormai finite da un pezzo e cosi’ anche la tua tintarella se ne è andata già da tanto..ora inizia l’inverno e il pallore ti perseguita.Go to fullsize imageFarsi qualche volta le lampade non fà male, ma non puoi ricoprirti di rughe e spendere tanti soldi nei centri estetici.Quindi l’ unico momento in cui puoi riavere quel viso color cioccolato, è ben a 2000 metri quando la neve cade e inizi a sciare.Ricordati che l’abbronzatura da montagna, e forte e decisamente intensa quindi prima di esporti prendi le giuste precauzioni se non vuoi ritrovarti paonazza e rovinarti la pelle.

Go to fullsize imageGo to fullsize image

Ricorda quindi…

Nel necessario da montagna non deve mancare le creme solari ad altissima protezione, il sole è molto forte e la pelle è delicata. La neve essendo bianca moltiplica la potenza dei raggi solari .usa quindi uno schema unico e potente per il viso. Come crema da giorno puntate su un prodotto ricco di oli che ha una funzione nutriente e distensiva.usate sempre gli occhialini, per non avere spiacevoli irritazione agli occhi. Per non fare vedere il distacco, tra il bianco e l’abbronzato, usa un po’ di autoabbronzate.Inoltre proteggi anche bocca con burrocacao anche le labbrano si bruciano!Go to fullsize imageGo to fullsize imageGo to fullsize image
ma come fare a mantenere la pelle dorata? .Ricorda piu’ nutrirai la pelle e meno si desquamerà, e si manterrà elastica e sopratutto morbida senza seccarsi e quindi la tintarella durerà di piu’.Se per caso da quest’estate hai avanzato un po’ di dopo sole, usalo anche insieme ad una buona e nutriente crema.

Ultimi interventi

Vedi tutti