Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Incunaboli e cinquecentine

    Pur avendo avuto parte importante nello sviluppo dell'arte della stampa, non si è visto in Italia un uguale sviluppo delle scienze del libro, specialmente nella pubblicazione di cataloghi di fondi librari a stampa. Tutto il capitolo dedicato ai grandi cataloghi di biblioteca e alle bibliografie divise per secolo, vede l'Italia in posizione assai defilata, a vantaggio - come ben si sa - dei paesi di lingua tedesca e inglese. Solo dalla metà degli anni Settanta del secolo scorso, concluso il censimento degli incunabuli conservati nelle biblioteche italiane, abbandonata - troppo tardi - l'impresa di pubblicare un catalogo collettivo del patrimonio bibliografico delle biblioteche statali e iniziati i primi esperimenti nel trattamento automatizzato dei dati bibliografici, i bibliotecari italiani hanno ritenuto che fosse giunto il momento di dedicarsi alla catalogazione dei libri antichi conservati (sarebbe meglio dire: depositati) in gran numero nelle biblioteche, spesso anche in quelle di piccole dimensioni e appartenenti alle più differenti titolarità.

  • I siti web di letteratura

    Pensiamo di offrire un servizio utile proponendo un repertorio di siti dedicati alla didattica della Letteratura italiana. Le schede di valutazione dei singoli siti che proponiamo non pretendono di fornire una descrizione esaustiva, ma vogliono essere uno strumento agile, che fornisca un primo orientamento sulle caratteristiche principali dei siti (e anche una valutazione essenziale della loro validità culturale).

  • Ricerche bibliografiche in Internet

    Oggi, attraverso Internet, è possibile accedere, comodamente dalla propria scrivania, o dal proprio portatile, ai cataloghi delle più importanti biblioteche pubbliche in Italia e all'estero. Il Servizio Bibliotecario Nazionale è il più significativo. Si tratta della rete informatizzata delle biblioteche italiane che cooperano per la catalogazione del patrimonio librario (corrente e antico) e per la fornitura di servizi agli utenti, ed è promosso e sviluppato attraverso la collaborazione fra Stato, Regioni e Università. Attraverso di esso non è solo possibile verificare la disponibilità di un libro, ma individuare la biblioteca dove è possibile trovarlo (per maggiori informazioni su come utilizzare il catalogo SBN, vedi articolo Una biblioteca a misura nazionale). Ma l'SBN non è più il solo catalogo disponibile: un utile strumento è costituito dal Catalogo italiano dei periodici e dai cataloghi che fanno capo alle più importanti biblioteche in Italia, in Europa e nel mondo.

  • Alinari Photo Library: un patrimonio culturale unico

    Alinari PhotoLibrary prevede una prima selezione di 180.000 immagini (120.000 immagini storiche dell''800 e del '900, Vintage Print in seppia e bianco e nero, 60.000 immagini a colori, dal 1920 ad oggi). Le immagini sono state selezionate da équipes di esperti nei campi dell'editoria tradizionale ed elettronica, comunicazione audiovisiva, televisiva e cinematografica, storia della fotografia, ricerca e divulgazione in ambito umanistico e scientifico. Alinari PhotoLibrary si rivolge a tutte le aziende, enti, società di comunicazione e servizi e a tutti i professionisti che utilizzano la fotografia e l'immagine. La consultazione dell'Archivio digitale permette di attingere ad un vasto patrimonio, per la maggior parte inedito, che può offrire spunti nuovi o approfonditi alle ricerche di ogni singolo utente. Le immagini selezionate documentano infatti una grande varietà di soggetti attraverso immagini storiche e riprese odierne: Arte e architettura - Ambiente, viaggi e tempo libero - Alimentazione e agricoltura - Artigianato, industria e lavoro - Storia e attualità - Costume e società, ritratto e moda, sport - Musica e letteratura - Cinema e spettacolo - Scienza e tecnologia.

  • Libri, basi dati e informazione in rete

    E.S. Burioni Ricerche Bibliografiche è una libreria commissionaria che offre libri, basi dati e informazione in rete per biblioteche, università, enti di ricerca e professionisti italiani. Da oltre 30 anni mettiamo a disposizione dei clienti la nostra esperienza ed una conoscenza approfondita del mercato internazionale dell'editoria, sia elettronica sia convenzionale, proponendo un servizio di orientamento fra quanto offerto dai diversi editori, produttori e distributori dell'informazione. Da molti anni seguiamo con attenzione l'evoluzione della tecnologia e offriamo al mercato professionale italiano lo stato dell’arte internazionale, per quanto riguarda prodotti e servizi nel campo dell’editoria e dell’informazione.

  • Bibliografia di opere sulla traduzione pubblicate in Italia

    La seguente bibliografia raccoglie testi sulla traduzione e interpretazione pubblicati in Italia negli ultimi trent’anni circa. Si tratta di monografie, manuali, volumi collettivi, riviste e altri articoli e saggi usciti su riviste o in volumi collettivi non specificamente dedicati alla traduzione. I volumi monografici sono suddivisi in tre categorie: oltre ai testi italiani vengono infatti elencati anche i testi apparsi in traduzione e i testi scritti in lingue diverse dall’italiano pur se pubblicati in Italia.

  • Biblioteche in rete

    Per preparare una tesi di laurea o qualsiasi lavoro di ricerca, la Rete offre l'accesso ad archivi con milioni di schede da "sfogliare" in pochi secondi. Questo manuale, scritto per la prima volta nel 1998 e profondamente rivisto nel 2002, spiega come servirsi di Internet per trovare e consultare bibliografie, cataloghi, banche dati e pubblicazioni digitali. Per chi lavora già con le biblioteche on line, costituisce un riferimento sintetico ma completo.

  • I Libri "banditi"

    Benvenuti alla lettura di una sezione speciale di “Bibliofilia” dedicata alle “Bibliografie”. Come tutti sanno una bibliografia non è altro che un elenco sistematico di tutte o quasi le pubblicazioni (monografie, saggi, articoli e simili) relative a un autore o a un argomento; può essere a sé stante o, più spesso, un'aggiunta a un libro in cui è trattato un certo argomento. Una bibliografia ragionata, quindi, quella che fornisce non solo i titoli delle pubblicazioni, ma anche un'esposizione essenziale e un giudizio succinto del loro contenuto. Insomma è la disciplina che studia i criteri o i metodi per catalogare i libri. Siamo in perfetta sintonia ed armonia con quello che è lo spirito di questa guida.