Questo sito contribuisce alla audience di

Il tè da Alice: John Ruskin

Il 3 luglio 1862, a Oxford, fu giorno di pioggia. Per questo la gita sul fiume – due giovani uomini, il reverendo Charles Lutwidge Dodgson, ordinato da appena un anno diacono e il suo amico Robinson Duckworth, avevano progettato di portare in barca tre bambine, Lorina, Alice e Edith, figlia di Henry Gorge Liddell, il decano del Collegio di Christ Church – dovette essere rimandata. Ma il giorno dopo la gita si potè fare.

Non appena la barca si staccò da Folley Bridge, il reverendo Dogson prese a raccontare una storia che aveva per protagonista una bambina di nome Alice. Remare e raccontare era faticoso, ma le sorelle Liddell lo incalzavano: così, per due ore e mezza, tanto durò il tragitto sino a Godstow, il reverendo Dodgson non cessò di inventare situazioni sempre nuove e bizzarre.

Alla fine, l’assennata Alice gli suggerì di raccontare quelle storie in un libro. Nacque così “Alice nel paese delle meraviglie” che il reverendo Dodgson firmò con lo pseudonimo di Lewis Carroll. Dodgson era timido e balbuziente; nonostante l’accanimento dei biografi, non si è riusciti a scoprire nella sua vita, nessuna storia d’amore; le sole persone con cui si trovava a suo agio erano bambine impuberi, e la preferita fu Alice Liddell.

Ma il reverendo Dosgson non fu il solo a essere incantato da quella bambina straordinaria e a sperimentarne il potere. La stessa esperienza sarebbe toccata all’uomo, anche lui tragicamente timido e inesperto, incaricato dal signor Liddell di impartirle lezioni di disegno. Dopo le lezioni, l’insegnante si fermava a prendere il tè con Alice.

Un giorno, aveva cominciato a nevicare, i genitori rientrarono in anticipo, interrompendo il piccolo rito. In una pagina autobiografica, l’insegnante, che non era solo disegnatore ma anche uno scrittore, e avrebbe contato fra i suoi traduttori francesi, Marcel Proust, confessò, con parole candide e commoventi, la delusione che quel ritorno gli aveva procurato. Quei passi, quelle voci avevano spezzato una magia.

Ultimi interventi

Vedi tutti