Questo sito contribuisce alla audience di

192. Galles

Ermetica e difficile poesia di un anonimo poeta gallese

Merlo di seta

Seta distesa, becco marrone,
merlo dalla lingua di latte,
va da Cydweli,
e chiedi com’è il mio amore.

Uno, due, tre cose sono oltre di me:
stelle che raccontano nel gelo,
portare la mia mano alla luna,
conoscere il pensiero del mio amore.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati