Questo sito contribuisce alla audience di

Bibliotime e Biblioteche

Se gli obiettivi di un periodico sono quelli di contribuire all’informazione e di stimolare il dibattito sui temi che rivestono particolare interesse per i lettori, è allora ragionevole affermare che “Bibliotime”, a poco più di un anno di vita, li stia ormai raggiungendo in pieno: forse aiutata in ciò dalla dinamicità del mezzo, e forse anche perché il mondo bibliotecario italiano, sempre più immerso nell’informazione digitale, attinge con crescente naturalezza alla pluralità delle risorse elettroniche, fra le quali le riviste online rappresentano una fonte organizzata e significativa di notizie e di dati.

Se gli obiettivi di un periodico sono quelli di contribuire all’informazione e di stimolare il dibattito sui temi che rivestono particolare interesse per i lettori, è allora ragionevole affermare che “Bibliotime”, a poco più di un anno di vita, li stia ormai raggiungendo in pieno: forse aiutata in ciò dalla dinamicità del mezzo, e forse anche perché il mondo bibliotecario italiano, sempre più immerso nell’informazione digitale, attinge con crescente naturalezza alla pluralità delle risorse elettroniche, fra le quali le riviste online rappresentano una fonte organizzata e significativa di notizie e di dati.

Che “Bibliotime” appaia un momento non trascurabile dell’informazione biblioteconomica nel nostro paese è testimoniato non solo dalle numerose attestazioni di simpatia che arrivano alla redazione, ma anche dalle parole di apprezzamento e di stima che Giovanni Solimine ha voluto spendere nei confronti di quella che, un anno fa, altro non era che “una scommessa” e che oggi si pone come una consolidata realtà nel nostro panorama professionale [1]: tanto consolidata da poter essere presa a modello da Mauro Guerrini, il quale nel suo articolo sulla descrizione delle risorse elettroniche, esemplifica attraverso “Bibliotime” il trattamento catalografico dei periodici in formato digitale [2].

(continua al link)

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati