Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • I favolosi anni sessanta

    Erano gli anni del cosiddetto boom economico, i favolosi anni sessanta. Con quel nome sono passati alla storia. Favolosi, cioè da favola. Incredibili, irreali, inventati, artificiali, irrepetibili. Sarà poi vero? La parola d’ordine era: muoversi, andare, partire verso il nord, verso quei posti dove il benessere economico stava per cambiare la vita di molti cittadini. Alvano, invece, ritornava. Ma era consapevole che sarebbe partito presto di nuovo. Restare o partire. L’eterno dilemma di chi si sente tirato prima da una parte e poi dall’altra. Un continuo conflitto, prima con sé stessi e poi con gli altri.