Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Il "paradigma" di una Città

    Ogni persona che ama leggere sa che ci sono libri in grado di restituire questo sentimento di amore-passione ogni qualvolta che essi vengono aperti e letti. Il volume di cui intendo parlare in questo articolo ne è un esempio. Va ad aggiungersi a quelli che ho pubblicato scrivendo di migliaia di libri da cui è costituita questa guida di bibliomania ormai in funzione da diversi anni. Un libro questo che parla dell'esistenza di “valori” in quelli che sono i soprannomi che ogni comunità si dà nella quotidiana lotta per la sopravvivenza.

  • Alle Falde del Monte Saro

    Il 12° anniversario delle Frane di Sarno ha avuto quest'anno un duplice aspetto. Il ricordo di quella catastrofe naturale che si verificò sul contrafforte dell'appennino campano ha visto nella nostra città una celebrazione che è durata due giorni. Lo scenario è stato quello solito della frazione di Episcopio, luogo dove la falce di un destino crudele stroncò in una sola notte centinaia di vite umane. Questo ambiente naturale si colloca alle falde del sistema montuoso che porta il nome di Saro e che si estende per una decina di km da est a ovest in forma semicircolare formando una sorta di valle a palcoscenico naturale proprio di fronte al golfo di Castellammare ed al Vesuvio. Da Nola a Nocera l'occhio spazia su di un paesaggio tanto ineguagliabile quanto misterioso che vede al suo centro la città di Sarno distendersi armoniosamente alle sue falde.