Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Il "Notturnale" di Santa Lucia

    Il cammino verso il Natale è disseminato da molte occasioni per festeggiare. Feste antiche e moderne, pagane e religiose, tradizionali e popolari, le occasioni non mancano in tutte le culture. Prima e dopo la Natività i giorni del calendario religioso si intrecciano con quello atmosferico. Come è il caso della festa dedicata a Santa Lucia, una figura storica femminile nella quale si celano diversi simboli.

  • "Il pargolo ardente"

    Robert Southwell (1561-95) fu uno dei martiri della fede cattolica durante le persecuzioni della regina Elisabetta I d’Inghilterra. Discendente da una famiglia cattolica studiò a Douai e a Roma ed entrò nella Compagnia di Gesù. Tornato in Inghilterra nel 1586 divenne cappellano della contessa di Arundel, ma fu arrestato nel 1592, per una presunta collaborazione in un complotto contro la regina, mentre si recava a celebrare la Messa. Dopo tre anni di prigionia, durante i quali fu ripetutamente torturato, venne giustiziato”.

  • Il mistero della Natività di John Donne

    Il Natale è uno dei temi più diffusi nella storia delle letterature del mondo. Il tema della nascita del “figlio di Dio” o del “figlio dell’Uomo” ha attirato l’attenzione di ogni sorta di narrativa che potesse descrivere in una forma comprensibile l’intervento della divinità nella condizione umana e l’assunzione (da parte di questa stessa umanità) della forma divina. Una contraddizione solo apparente, di non facile comprensione. Ci hanno provato a farlo scrittori, poeti, pittori, musicisti, artisti della parola e professionisti della fede.