Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • "La tradizione orale: la letteratura degli analfabeti"

    Questa notizia trova spazio nella sezione "biblioperchè" perchè, appunto, vuole dare una risposta a chi crede che la letteratura sia sempre e solo quella alta, colta, erudita, per pochi eletti, lasciando fuori i molti nella loro ignoranza e nel loro isolamento. Ma, a mio parere, la cultura è anche oralità dalla quale discendono poi tutti gli altri modi per comunicare. La lingua è il veicolo naturale e originario delle parole che sono fatte di suoni, intonazioni, sospiri, lamenti, implorazioni, urla, gemiti e fremiti che danno vita alle idee.