Questo sito contribuisce alla audience di

Libri e diritti d'autore

La lotta contro i diritti d'autore dalla musica invade anche il campo della cultura letteraria: apre un nuovo sito che ricalca Napster.

In America sta diventando una vera e propria guerra al diritto d’autore, lo strumento ormai non è solo la musica, anche i libri lo sono diventati. Gli americani si fanno portavoce di questa battaglia con il sito Textz.com che renderà disponibili, sul proprio sito, testi leggibili da qualsiasi utente che, inoltre, potrà scegliere tipo e grandezza del carattere di stampa.
Sulla rete è sempre stato così, si è sempre potuto trovare tutto ciò che si voleva trovare, bastava saper cercare, ora stanno rendendo tutto molto più semplice, creando un sito specifico per ogni tipo di file, sfruttando il naturale desiderio del “gratis” come business per vendere banner, non sta a noi giudicare, rimane innegabile la comodità di un’enorme biblioteca gratuita, disponibile a tutti e a tutte le ore.

Link correlati