Questo sito contribuisce alla audience di

La biblioteca desiderata di Alessandro Bergonzoni

Anche il comico dedica un pensiero al mondo della biblioteca.

Librarsi in biblioteca, vuol dire atterrare a pagine aperte, là dove anche chi non legge si converte. Il libro è una porta, la biblioteca la sua maniglia e chi sta fuori? Sarà sempre e solo uno zerbino. Avevo uno zio che non è mai stato in biblioteca: è morto.