Questo sito contribuisce alla audience di

La biblioteca di Ivano Fossati

La poesia del cantautore per parlare di biblioteche e di libri.

Non permettiamo che la televisione diventi ancora di più unica depositaria della nostra informazione e del nostro sapere. Non permettiamo che qualcuno scelga per noi ciò che dobbiamo e ciò che non dobbiamo conoscere. Non lasciamo valutare ad altri il nostro grado di maturità e di sensibilità. Le biblioteche vanno conservate, ammodernate, moltiplicate, nutrite con le nostre idee e riempite di contenuti sempre nuovi e in movimento. Tutto ciò che si trova e si troverà dentro una biblioteca è e sarà davvero per tutti. In biblioteca nessuno sceglie per noi.