Questo sito contribuisce alla audience di

Appello

Leggete e poi spendete qualche minuto per dirci che cosa ne pensate.Il vostro parere è importante su quanto abbiamo realizzato in 28 anni di storia di azione volontaria in un settore quello delle biblioteche dove alle professionalità biblioteconomiche si sono aggiunte quelle informatiche, e dove i costi di realizzazione e di gestione si sono moltiplicati alle stelle.

Noi tuttavia riteniamo che la cultura non debba avere prezzo e non debba avvalersi solo di professionisti; per fare cose serie abbiamo bisogno di loro, ma anche e soprattutto di una azione volontaria, libera, disinteressata, progettuale, innovativa.
Insomma la biblioteca come un luogo di partecipazione e di libertà e di autogestione della organizzazione culturale.
Vorremmo esserci riusciti, attraverso l’apporto di soci, lettori, amici ed anche di istituzioni locali. Un grande ruolo per noi l’ha avuto il servizio biblioteche della Provincia di Ravenna e il Comune di Faenza che hanno creduto nel nostro progetto e l’hanno sostenuto, senza mortificare in alcun modo i servizi culturali per la collettività.
Di questa concertazione di intenti e di azioni siamo soddisfatti, anzi in una certa misura anche fieri.
Ora provate a dirci che cosa ne pensate del nostro esperimento.

Biblioteca Carlo Zucchini
fondata nel 1877 come Gabinetto di lettura
gestita dalla Soc.coop.di cultura popolare
via Castellani, 25 - 48018 Faenza Ra
biblioteca_zucchini@libero.it