Questo sito contribuisce alla audience di

Visualizzazione: nel Ventre di Madre Terra

L'obiettivo di questo esercizio, è il mettervi in contatto, in modo profondo, con l'elemento Terra e la sua energia, dalle molteplici sfumature vibrazionali. La solidità e la potenza di questo elemento risuoneranno nel vostro corpo...nel vostro cuore potrete percepire il suo immenso amore per voi!

Mettetevi comodi, in un luogo appartato ed eseguite l’induzione
al rilassamento
che preferite; quando la vostra mente è tranquilla….visualizzatevi
in un magnifico bosco dove raggi di sole color oro filtrano attraverso le fronde
degli alberi, creando strani giochi di luce …

Ora guardate davanti a voi..potrete vedere l’apertura
di una caverna
, è immensa….sentite
una voce interiore che vi esorta ad entrare….togliete tutti gli abiti e le
scarpe, lentamente camminate verso l’imboccatura della caverna…ad ogni passo
cercate di preparare il vostro corpo eterico a questa esperienza.

Fermatevi per qualche secondo davanti all’apertura della grotta… date
modo al vostro cuore di allinearsi con la vibrazione energetica che fuorisce
da quel luogo!
Ora siete pronti…entrate…..un piccolo, ma comodo, sentiero
scosceso vi sta conducendo nel centro della caverna…

Avvertite ed annotate i cambiamenti che incontrate, man mano che scendete
nel ventre di Madre Terra……il caldo intenso, l’umidità del luogo,
i colori del paesaggio….tutto sta mutando davanti a voi, ma stranamente avete
la sensazione di un luogo a voi molto familiare, una sensazione viscerale di….Ritorno
a Casa!

Il sentiero vi ha condotto davanti ad una roccia molto particolare…osservatela
bene…..noterete che è una sorta di porta senza maniglie
o serrature..capite subito che per aprirla occorrerà un
particolare stato di tutto il vostro Essere
……non scoraggiatevi e mettetevi in sintonia
con l’energia del luogo!

Improvvisamente una energia potente entra dai vostri piedi ed il
vostro cuore comincia a riempirsi di amore e gratitudine per la vita, per
tutte le creature viventi, per i mari, per le rocce, per il vento.
………..ed ecco che la roccia
si dissolve davanti ai vostri occhi per permettervi di entare nel ventre di
vostra Madre Terra ………camminate verso il centro di questo luogo magico…osservate
la varietà dei quarzi che spuntano ovunque…… la magnificenza delle
cascate cristalline che scendono alla vostra sinistra…..percepite il profumo
di tutti i fiori dell’Universo che emana dalle pareti della grotta.

Quando siete giunti al centro fermatevi e rimanete in attesa……..un
grande arcobaleno si sta formando sulla vostra testa e tutti i colori dell’iride
stanno entrando dentro di voi
…….qui vi lascio per permettere, ad ognuno di voi,
di vivere nel proprio cuore l’esperienza che questo elemento vi ha riservato!

Ricordatevi nell’uscita dall’esercizio di fare il cammino
a ritroso
e di ringraziare
la Terra e voi stessi per tutto quello che vi è stato donato….con
delle respirazioni
profonde
riprenderete contatto con la realtà oggettiva
!

Laura Annarella