Questo sito contribuisce alla audience di

Vetiver: anche i ricercatori ne riconoscono le proprietà terapeutiche

Uno studio interdisciplinare tutto italiano, pubblicato sulla prestigiosa rivista Environmental Microbiology, ha messo in luce importanti scoperte su questo olio essenziale.

Uso del vetiver come rigenerante fisico e psichicoIl Vetiver viene estratto dalle radici di una pianta tropicale, la sua particolare forza nell’apparato radicale ne fa una pianta importante per evitare lo smottamento del terreno in queste regioni devastate dagli alluvioni.

Il profumo di questo olio essenziale è particolarissimo, infatti o è amato o odiato profondamente, non esistono mezze misure; ricorda l’odore del sottobosco, della terra umida.

Non a caso evoca l’odore della terra, una delle sue particolarità, energeticamente parlando, è quella di mettere in congiunzione con l’energia della Terra donando forza e rigenerazione fisica e mentale, aiuta a riprendere contatto con il nostro corpo.

Ritengo importate sottolineare che la fragranza di questo olio essenziale ha una polarità profondamente femminile.

Sfera di azione:

Sistema immunitario - stati di nervosismo - stanchezza cronica - rigenera l’epidermide nel profondo fin nella sua struttura lipidica - smagliature - aiuta le donne nella menopausa che spesso soffrono di depressione dovuta a una carenza ormonale in quanto è considerata una essenza estrogena - ottimo antitarme.

Un importante aiuto il vetiver lo offre sia alle donne che agli uomini agendo sulla sfera del desiderio sessuale, a livello psichico mette in luce l’aspetto femminile donando forza alle donne che non si sentono più molto motivate, che non si sentono più desiderate in quanto donne, e agli uomini che hanno represso il loro lato femminile così importante per sviluppare una corretta sensibilità.

Uso e oli essenziali con cui lega

Per prima cosa non è necessario usarne una grande quantità, al contrario ne bastano davvero pochissime gocce ed il suo uso è solo edterno. Viene largamente usato nei saponi, dopobarba, profumi, creme cosmetiche.

Messo nelle creme da massaggio o nella vasca da bagno, ci aiuta in tutti i casi sopra elencati - grande alleato di tutti i terapeuti del bionaturale per stimolare l’energia della terra nelle persone che trattano - come antitarme è efficacissimo, basta mettere 2 gocce di questa essenza su un batuffolo di ovatta da riporre negli armadi.

Lega magnificamente con i seguenti oli essenziali: geranio, sandalo, verbena, arancio, ylang ylang, rosa, neroli, cardamomo

Per concludere desidero ricordare che:

dovete assicurarvi, quando lo acquistate, che l’olio essenziale sia puro e naturale, molti oli di Vetiver vengono spacciati per naturali invece sono creati chimicamente

Che l’uso degli oli essenziali i genere non sostituisce l’operato del medico e dello psicoterapeuta, però vi assicuro che sono un ottimo aiuto nella prevenzione e nel supportare le varie terapie allopatiche.
Vi invito,inoltre a leggere con attenzione lo studio effettuato dai ricercatori italiani su questo magnifico olio essenziale

Dr. Laura Annarella