Questo sito contribuisce alla audience di

BIODIRECTORY

Un database per accelerare il network del biotech in Italia

Aziende, Centri di ricerca,
Università. La informatizzazione della ricerca prende piede anche in Italia,
dopo il successo dell’americana Biodirectory (
www.biodirectory.com ) (purtroppo noi
arriviamo sempre dopo). La creazione di un network attivo e’ stato riconosciuto
necessario per raggiungere la massa critica permettendo la diffusione della
eccellenza della nostra ricerca che, nonostante tutto, viene riconosciuta essere
di ottima qualità.

La biodirectory fa parte
del progetto per il “recupero dei treni persi in passato”.

Ma la ricerca non e’
vetrina. La ricerca ha enormi spese, che equivalgono a investimenti, pubblici e
privati. Puntare alla eccellenza, alla qualità e non alla quantità (mi devono
spiegare cosa ci fanno queste decine di facoltà di biotecnologie in Italia con
gli stessi indirizzi…), sostenare lo sbocciare della meritocrazia significa
innovare il sistema paese.

Biodirectory e’ un ottimo
modo per generare quello scambio attivo di informazioni che aiuta a scambiarsi
idee, progetti e creare opportunità in Italia e speriamo che questo database si
espanda con nuove ed interessanti realtà marcate Italia.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati