Questo sito contribuisce alla audience di

Polar

E' una birra venezuelana, da non confondere con l'omonima islandese.

A giudicare dall’immagine sulla bottiglia, la Polar Premium potrebbe venire dall’Antartide o dalla Groenlandia.

Invece è una birra venezuelana, da non confondere con l’omonima islandese.

Ha un colore paglierino brillante con riflessi dorati e una schiuma piuttosto fine e persistente.

Il naso è ricco e deciso, a base di malto poco tostato, luppolo e note dolci di caramello e pasticceria.

In bocca è leggera e conferma i sentori di malto. La corsa è abbastanza rapida ma regolare.

Di discreta intensità e buona durata il luppolo nel finale.